Quanto i segni zodiacali sono competitivi


Come i segni zodiacali affrontano la competizione

 

La competitività è una sfumatura del nostro carattere particolarmente utile che, se adeguatamente perseguita, può aiutarci a migliorare giorno dopo giorno e ad affinare il nostro potenziale. Fa parte della natura degli esseri umani, i quali desiderano sempre mettersi alla prova e questo è senza dubbio un fattore positivo, perché ci permette di maturare ed arricchire il nostro bagaglio di esperienze. Per alcune persone, la competitività è addirittura essenziale, tanto da diventare un’ossessione quasi nociva. In questo articolo vedremo quali segni zodiacali tendono ad essere più o meno competitivi di altri e come si comportano davanti ad una sfida.

Nota Bene: Vi ricordiamo che quello che segue è un articolo di natura puramente generale che parla in modo ampio di alcune caratteristiche ricorrenti nei singoli segni dello zodiaco. Bisogna sempre prendere in considerazione il fatto che ogni persona è unica nel suo genere e che vive le sue emozioni in modo strettamente personale.

Ariete

Lo sappiamo tutti: il segno di fuoco dell’Ariete brama essere il migliore in letteralmente ogni singola cosa che fa nella sua vita, e l’unico modo che ha per assicurarsi di essere il primo è competere con gli altri, sempre. Per i nati sotto questo segno zodiacale la competizione non è mai un gioco, anzi, è sempre qualcosa da prendere seriamente. Non esiste sfida che un Ariete non accetti di affrontare a testa alta, senza prendere il fallimento in considerazione. Detto questo, la competizione è il modo in cui egli mantiene alto il suo livello di energia.

Toro

Le persone nate sotto il segno del Toro sono particolarmente competitive quando si tratta della loro carriera lavorativa o scolastica. Una volta stabiliti i loro obiettivi a lungo termine, non possono essere fermati nel cercare di perseguirli. Il Toro non è conosciuto come un segno zodiacale che prevarica gli altri per ottenere ciò che desidera, ma la sua testardaggine lo rende di conseguenza un avversario quasi imbattibile, seppur sempre corretto.

Gemelli

Poiché i nati sotto il segno dei Gemelli sono talvolta un po’ egocentrici, quando concentrano la loro attenzione su qualcosa o qualcuno, sono in grado di fare qualsiasi cosa per raggiungere il loro obiettivo, forti del fatto che per loro il fine giustifica i mezzi. Inoltre, di tanto in tanto, godono della sconfitta dei loro avversari. I Gemelli tendono a competere quasi esclusivamente dal punto di vista intellettuale, in quanto il loro carattere intelligente e persuasivo li rende in grado di manipolare le persone tanto da diventare dei burattini nelle loro mani.

Cancro

I nati sotto il segno del Cancro investono sempre tutte le loro energie, indipendentemente da quello che fanno, quindi non sorprende il fatto che siano estremamente competitivi quando puntano gli occhi su qualcosa. Se decidono di essere competitivi, possono trasformarsi in delle persone quasi irriconoscibili agli occhi di chi li guarda. L’unica cosa che un Cancro prende in considerazione quando ha a che fare con una sfida che prevede la competizione, è che la concorrenza sia leale poiché non riesce a tollerare chi imbroglia.

Leone

L’amore del Leone per la competizione deriva dal voler essere sempre il migliore di tutti in qualsiasi situazione. I nati sotto il segno di fuoco del Leone adorano infatti l’idea di andare avanti nel mondo dimostrando agli altri quanto siano brillanti ed inarrivabili: amano stare al centro dell’attenzione e sentirsi ammirati ed invidiati. Quando un Leone gareggia, nonostante possa apparire spensierato e amichevole, in realtà sta combattendo con le unghie e con i denti e non si fermerà davanti a niente e a nessuno.

Vergine

La grande moderazione e la profonda intelligenza della Vergine rendono quasi impossibile suscitare qualsiasi desiderio di competizione in questo segno zodiacale. Tuttavia, la personalità della Vergine racchiude alcuni tratti che possono essere considerati competitivi. I nati sotto questo segno di terra infatti sono estremamente perfezionisti (e talvolta un po’ pignoli!) e se qualcuno dovesse provocarli appositamente seminando un po’ di caos potrebbero prenderla sul personale, cercando a tutti i costi di riportare ordine e disciplina.

Bilancia

Sebbene inizialmente il desiderio della Bilancia per l’equilibrio le faccia rifiutare qualsiasi tipo di competizione, il suo spirito irrequieto le farà desiderare il successo trasformandola in una persona competitiva. Chiunque dovesse sfidare un nato sotto il segno della Bilancia potrebbe pentirsene perché la loro diplomazia e il loro fascino li porteranno quasi sicuramente alla vittoria. Tuttavia, fortunatamente la Bilancia non gode delle disgrazie degli altri, perché detesta qualsiasi forma di crudeltà per questo motivo non si comporterà mai in modo disonesto pur di vincere una sfida.

Scorpione

Gli Scorpioni sono disposti ad affrontare chiunque si metta sulla loro strada perché, per questo segno zodiacale, la concorrenza non deve necessariamente essere amichevole, anzi. I nati sotto questo affascinante segno d’acqua sono dei feroci concorrenti e gareggiano per vincere, senza prendere in considerazione la sconfitta. Questo è il motivo per cui non sanno come fermarsi una volta che partecipano ad una competizione, che cercheranno di vincere con ogni mezzo disponibile (lecito o meno!).

Sagittario

I nati sotto il segno di fuoco del Sagittario sono intelligenti e mai troppo impulsivi, nonostante possano sembrarlo. Nel caso in cui perdano una competizione o una sfida, continueranno a combattere fino a quando, prima o poi, non vinceranno. Tuttavia, una cosa che detestano con tutto il cuore è quando viene detto loro che cosa fare e come farlo, per questo motivo la prenderanno sul personale e faranno di tutto pur di dimostrare a chi di dovere che agiranno sempre e solo di testa loro: per i nati sotto questo segno di fuoco si tratta di una vera e propria competizione per l’indipendenza personale.

Capricorno

I nati sotto il segno del Capricorno sono molto ambiziosi. Data questa loro caratteristica, e tenendo conto del fatto che sono metodici, organizzati e determinati come pochi, non è difficile indovinare quanto gli appartenenti a questo segno d’acqua siano competitivi: MOLTISSIMO. Non si daranno pace fino a quando non avranno trionfato, a costo di non dormirci la notte e di lavorare 24 ore su 24 pur di uscirne vittoriosi.

Acquario

I nati sotto il segno d’aria dell’Acquario potrebbero non ammettere di essere inclini alla competizione, ma quando hanno la possibilità di competere contro qualcuno e possibilmente di vincere, competono fino a diventare delle macchine da guerra. Per gli acquari, la competizione consiste nel dimostrare a loro stessi di essere poliedrici e di riuscire a superarsi sempre. A loro non interessa necessariamente battere l’altra persona solo per potersi vantare, ma vogliono dimostrare a loro stessi di possedere la capacità di trionfare.

Pesci

Il carattere tranquillo ed equilibrato dei Pesci rende quasi impossibile confrontarsi con loro. I pesci infatti possono diventare competitivi nelle loro menti, ma raramente lo dimostreranno alle altre persone. Sostanzialmente sono troppo gentili (e superiori!) per sporcarsi le mani cercando di competere con il prossimo. Proprio questa loro repulsione per la competività e per le provocazioni è la loro carta vincente: gli avversarsi getteranno la spugna ancora prima di iniziare.