Se i segni zodiacali fossero i cattivi dei film


Quale villain corrisponde al tuo segno zodiacale?

Ovviamente la maggior parte di noi non si identifica apertamente con i cattivi protagonisti di film, serie tv e libri, ma siamo consapevoli del fatto che i personaggi malvagi hanno quasi sempre delle personalità interessanti e memorabili nelle quali possiamo di tanto in tanto segretamente rispecchiarci. Dopotutto siamo consapevoli del fatto che dentro di noi si cela un lato oscuro che viene allo scoperto solamente in determinate occasioni, specialmente se provocato. In questo articolo vedremo dunque quale personaggio “cattivo” dei film si addice maggiormente alle caratterstiche più meschine e misteriorse di ogni segno dello zodiaco.

Nota Bene: Vi ricordiamo che quello che segue è un articolo di natura puramente generale che parla in modo ampio di alcune caratteristiche ricorrenti nei singoli segni dello zodiaco. Bisogna sempre prendere in considerazione il fatto che ogni persona è unica nel suo genere e che vive le sue emozioni in modo strettamente personale.

Ariete – Freddy Krueger (Nightmare)

Come un vero Ariete, Freddy Krueger racchiude dentro di se una energia irrequieta, specialmente quando è in agguato per catturare le sue sfortunate vittime nel loro mondo onirico. L’Ariete infatti può essere di tanto in tanto un po’ irascibile ed aggressivo, proprio come lo spaventoso protagonista della saga cinematografinca “Nightmare”. Senza contare che il fuoco è l’elemento per eccellenza che accomuna l’Ariete e Freddy Krueger.

Toro – Jennifer (Jennifer’s Body)

I nati sotto il segno del Toro sono conosciuti per essere molto seducenti e sofisticati, proprio come Jennifer, la bellissima ma letale protagonista del film horror “Jennifer’s body”. Jennifer infatti sfrutta la sua popolarità e la sua bellezza mozzafiato per attirare verso di se le sue potenziali vitteme, prima di ucciderle brutalmente senza provare il minimo dispiacere. Per non parlare del fatto che il Toro di tanto in tanto possa essere alle volte un po’ materialista ed autoindulgente, proprio come Jennifer.

Gemelli – L’Enigmista (Saw)

I Gemelli sono senza dubbio tra i più intelligenti dello zodiaco. Amano le sfide mentali, gli indovinelli e tutto quello che riesce a sollecitare il loro intuito. Per questo motivo associamo loro lo spietato ma geniale protagonista della saga cinematografica Saw, l’Enigmista. I Gemelli inoltre sono il segno della dualità e nel caso dell’Enigmista proprio questa dualità interiore riesce a definire il suo complesso carattere: se da una parte riesce a trasformarsi in un feroce assassino dall’altro desidera mettere alla prova le sue vittime per vedere se possiedono la volontà di sopravvivere necessaria per superare i suoi “giochi” sadici.

Cancro – Annie (Misery non deve morire)

Questo personaggio creato dalla mente di Stephen King inizialmente si presenta al pubblico assumendo tutte le caratteristiche facenti parte del segno del Cancro, ovvero materno, dolce e devoto. In linea con gli interessi del segno del Cancro, Annie è (anche se in maniera del tutto contorta!) profondamente romantica e bisognosa d’amore, motivo per cui decide di “prendersi cura” della sua ignara vittima, un famoso romanziere. Ma non è necessario guardare “Misery non deve morire” troppo a lungo per capire quanto possessiva ed irrequieta possa diventare la protagonista Annie.

Leone – Pennywise (It)

Quando sono di buonumore i nati sotto il segno del Leone sono estremamente amichevoli, amano intrattenere il prossimo ed hanno un talento innato nel raccontare delle storie incredibili. Nel peggiore dei casi, se provocati, riescono a diventare dei meschini calcolatori, pronti a fare di tutto pur di ottenere quello che vogliono, credendo fortemente nel fatto che “il fine giustifica i mezzi”. Per questo motivo associamo loro Pennywise, che se da una parte riesce ad apparire come un amorevole clown, dall’altra possiede un animo letale, estremamente lontano dall’immagine gioviale ed infantile che riesce a proiettare sul prossimo.

Vergine – Lex Luthor (Superman)

Un segno estremamente intelligente, logico, razionale ma velatamente attratto dal lato oscuro della vita: la Vergine. Proprio come l’antagonista di Superman, la parte più cattiva della Vergine è dura, fredda ed ipercritica, sempre attenta ai dettagli. I piani malefici di Lex Luthor possiedono sempre un senso di meticolosità e precisione, proprio come qualsiasi cosa che un nato sotto il segno della Vergine riesce a realizzare.

Bilancia – Hannibal Lecter (Il Silenzio degli Innocenti)

I nati sotto il segno d’aria della Bilancia hanno, come tutti, dei difetti: possono essere superficiali, volubili, poco inclini all’impegno e perennemente indecisi. In ogni caso sono noti per una caratteristica in particolare, ovvero quella di avere classe, di possedere delle buone maniere ed una innata raffinatezza. Per questi motivi attribuiamo loro il cattivissimo e contorto Hannibal Lecter, che nonostante le sue evidenti pecche, è un personaggio affascinante, educato e che in un certo senso ha classe da vendere.

Scorpione – Poison Ivy (Batman)

Gli Scorpioni sono noti al resto dello zodiaco per essere affascinanti, un po’ misteriosi, pungenti ed estremamente sexy, per questo motivo attribuiamo a questo segno d’acqua la rossissima e letale Poison Ivy. Uno Scorpione che decide di concentrarsi sul suo lato oscuro potrebbe di fatti rivelarsi un manipolatore molto capriccioso e geloso, proprio come la bellissima ma pericolosa antagonista facente parte del mondo di Batman.

Sagittario – Michael Myers (Halloween)

Ai nati sotto il segno di fuoco del Sagittario associamo il cattivo per eccellenza: Michael Myers della saga horror “Halloween”. Non importa quanto tempo possa passare, non importa quanti inconvenienti possa trovare sulla sua strada, non importa quanto tempo possa passare in carcere: Michael Myers non si arrenderà mai e finchè ha vita farà di tutto pur di avverare il suo macabro sogno: quello di catturare sua sorella Laurie Strode. Per questo motivo associamo questo oscuro personaggio al Sagittario, entrambi hanno tenacia e perseveranza da vendere e non si arrendono di fronte a niente.

Capricorno – Jason Voorhees (Venerdì 13)

Al segno di terra del Capricorno associamo un cattivo che ha terrorizzato le sale cinematografiche per anni: Jason Voorhees. Come un vero Capricorno, questa icona dell’orrore è la macchina da guerra per eccellenza quando si tratta di portare a termine i propri (macabri) progetti, egli non ha fretta, non corre, bensì si muove con calma ma al contempo riesce a terrorizzare ogni malcapitato che si trova sul suo cammino. Come il Capricorno, Jason dimostra anche di avere una devozione incondizionata verso la sua famiglia, specialmente nei confronti di sua madre.

Acquario – Victor Frenkenstein (Frankenstein di Mary Shelley)

Il segno d’aria dell’Acquario è comunemente indicato dal resto dello zodiaco come lo scienziato per eccellenza. I nati sotto il segno dell’Acquario sono eccentrici, bizzarri e non sono particolarmente legati alle tradizioni ed alle convenzioni in quanto preferiscono vivere la loro vita secondo le proprie regole, che non tutti riescono a condividere e capire. Per questo motivo il Dottor Victor Frankenstein sembra essere la definizione perfetta di un Acquario, essendo egli stesso uno scienziato incredibilmente brillante e dotato, seppur agghiacciante.

Pesci – Norman Bates (Psyco)

Sebbene i Pesci siano noti per essere delle persone estremamente gentili e dolci, alle volte possono essere profondamente emotivi, proprio come Norman Bates, l’ambiguo protagonista del film “Psyco” e della recente trasposizione nella serie televisiva “Bates Motel”. Normal Bates, proprio come un nato sotto il segno dei Pesci, ha delle grandi difficoltà a gestire le sue emozioni specialmente quelle legate alla perdita e al tutto. Proprio questa sua debolezza lo porta verso la sua attività omicida. Inoltre i Pesci si adattano facilmente a ciò che li circonda, proprio come Norman che si adatta talmente tanto alla convivenza con la madre da viverne in simbiosi ed indossare le sue vesti.